Promo! Dom Pérignon Champagne Vintage 2009 Confezione Luxury Ingrandisci

Dom Pérignon Champagne Vintage 2009 Confezione Luxury

Lo Champagne per definizione

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 13 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 13 punti può essere convertito in un buono di 2,60 €.


Maggiori informazioni

Dom Pérignon era un monaco benedettino vissuto nel diciassettesimo secolo che, nella storia, è colui che "ha inventato" lo Champagne.

Il nome di questo prestigioso Champagne, originariamente fu registrato da Eugène Mercier. Lo stesso fu poi rivenduto a Moët & Chandon. Fu commercializzato nel 1936 da Robert-Jean de Vogue con l’idea di dare vita ad uno Champagne di lusso e, per farlo, racchiuse nella bottiglia storica il Moet 1921 Riserva di famiglia. La prima "vera" vendemmia del Dom Perignon arriverà nel 1947. Oggi questo storico Champagne viene prodotto con le sole uve Grand Cru di proprietà e, perché possa fregiarsi dell’etichetta, deve garantire un potenziale di invecchiamento di almeno 30 anni.

Una procedura di rigorosa selezione sia nella vigna che in cantina si accerta che soltanto l'uva migliore entri in questo vino leggendario. Lo Chardonnay ed il Pinot Nero sono usati approssimativamente nelle medesime proporzioni, senza che una varietà predomini sull'altra.

La complessità di Dom Pérignon deriva dalla sua lenta maturazione: se ben conservati, i millesimati Dom Pérignon possono essere degustati anche dopo molti anni.

Si consiglia di conservarlo a una temperatura costante di 11-15° in un ambiente scuro e moderatamente umido (55-75%), nonché al riparo da odori forti, in condizioni simili a quelle delle cantine Dom Pérignon, dove il vino viene lasciato invecchiare almeno otto anni.

Il 2009 chiude nel migliore dei modi un decennio prodigioso, solare, audace e generoso. Questo protrarsi di condizioni meteorologiche favorevoli è senza precedenti e la successione dei Millesimati ha consentito di esplorare le nuove frontiere di maturità delle uve in Champagne. Dom Pérignon Vintage 2009 è il risultato di due movimenti: uno è guidato dalla natura e l'altro è l'ambizione creativa dello Chef de Cave della Maison. Questa sinergia permette di gustare il frutto più maturo e più ricco, l'uva nel suo momento migliore, promessa di un vino carico di freschezza ed energia.

Al naso le note di guava e scorza di pompelmo verde speziato si fondono a quelle di frutta con nocciolo, pesca bianca e nettarina. Il vino respira, il tutto è completato da note di vaniglia legnosa e brioche calda delicatamente tostata.
Al palato le note fruttate sono maestose, mature, carnose e profonde. Al di là della ricchezza e di una certa voluttà, è l'impressione di coerenza che domina. L'intensità è straordinariamente contenuta. Tutte le sensazioni convergono e persistono, setose, saline e linfatiche, amare e iodate.

Il Dom Pérignon Vintage 2009 è un vino che necessita di stimoli. Richiede un contesto e si presta ad essere esaltato da forti contrasti.
Lo champagne evoca mondi vegetali e minerali, che si manifestano, ad esempio, attraverso una carbonara ai ricci di mare con mousse al cardamomo. Funziona alla perfezione con pietanze dalla consistenza particolare: ad esempio, polpo saltato al burro marinato in succo di arance siciliane.

Caratteristiche

NazioneFrancia
RegioneChampagne
DenominazioneChampagne AOC
Annata2009
Vitigno50% Chardonnay, 50% Pinot Noir
Potenzialità di invecchiamento30 anni
Formato750ml
Gradazione12.5%
Servizio6-8°
AbbinamentiAperitivi, crudità e secondi di pesce, crostacei

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa categoria: